Caffetteria caffè foto storica

1924

Nel 1924 Andrea Testa, proprietario di un negozio di alimentari nel quartiere di Rivarolo a Genova, decide di intraprendere un percorso nel mondo del caffè che arriva fino ad oggi. Inizia a torrefare e sperimentare miscele di caffè per gli abitanti del quartiere, con un piccolo tostino a legna che conteneva circa 3 kg di caffè verde.

Caffetteria caffè foto storica

1955

Nel 1955 Domenico Lavezzaro acquista la prima macchina torrefattrice a carbone di legna semi-professionale da 15kg, marchiata F.I.M.T. Intraprende un processo di selezione delle qualità di caffè provenienti da diversi paesi, tra Sud America e Asia, per creare miscele uniche nel loro genere.

 

Caffetteria caffè foto storica

1974

Nel 1974 l’azienda si è consolidata anche nella vendita all’ingrosso quando Andrea Lavezzaro, attuale proprietario, decide di ampliare il laboratorio affiancando alle attrezzature artigianali, macchinari per l’insacchettamento e la macinatura del caffè e una nuova macchina per torrefare, l’innovativa Trabattoni di Lecco. Ma soprattutto ha la giusta intuizione sulla vendita del caffè al dettaglio: non più sfuso ma impacchettato con il marchio, anche nella versione sottovuoto.

 

 

Caffetteria caffè foto storica

1995

Nel 1995 Andrea decide di stravolgere nuovamente il laboratorio con un completo rinnovo -targato STA Impianti- dell’intero ciclo produttivo, portando in Valpolcevera il primo impianto semi-industriale, cucito su misura nell’antico laboratorio del nonno. La filiera produttiva del caffè declina tutti i suoi passaggi all’interno dell’ormai storica sede in Via Rivarolo 215r.

 

Caffetteria caffè foto storica

2005

Nel 2005 i locali adibiti alla tradizionale vendita al dettaglio vengono altresì rinnovati per dare spazio alla Caffetteria. Da allora tutti i clienti hanno la possibilità di gustare le migliori miscele direttamente in torrefazione.

 

 

Close Menu
×